2
I primi modelli di affettatrice Berkel, nascono a cavallo tra il 1800 e il 1900 su impulso del macellaio olandese Wilhelmus Adrianus van Berkel. Noto anche come un appassionato di meccanica Wilhelmus van Berkel fonda la sua fabbrica a Rotterdam dove inizia lo straordinario percorso di quest’azienda.

Oggi le affilatrici del marchio Berkel sono sinonimo di perfezione e cura per i dettagli in cucina. Il design classico e senza tempo di queste macchine è facilmente riconoscibile appena le si ha davanti grazie al loro stile unico ed inconfondibile.

Sebbene in origine queste affettatrici nascono per un uso per lo più professionale, negli anni grazie all’eleganza delle loro forme le affettatici Berkel sono diventate simbolo di lusso in tutto il mondo.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.