2
Con il posizionamento dell’ultima paratoia da tremila tonnellate, Salini Impregilo ha completato le chiuse sull’Atlantico per l’allargamento del Canale di Panama. Per l’occasione l’amministratore delegato, Pietro Salini, è volato a Panama City per incontrare il presidente del Paese centroamericano, Juan Carlos Varela.

L’ampliamento del Canale è opera del consorzio europeo Gupc, guidato dalla Salini Impregilo di cui fanno parte anche la spagnola Sacyr e la belga Jan de Nul. Un motivo di orgoglio per le capacità ingegneristiche e costruttive italiane e per il gruppo Salini, che ha chiuso il 2014 con ricavi in crescita del 10,7%.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.