1
Prima di spiegare che cosa è l’incertezza di misura nei laboratori prova ISO 17025, descriviamo i punti salienti della norma di accreditamento. La norma ISO 17025 determina i requisiti fondamentali per l’accreditamento dei laboratori prove.

Questo standard è basato su un sistema di gestione qualità riconosciuto a livello internazionale per i laboratori prova. Le prove eseguite da un laboratorio accrediato ISO 17025 hanno valore legale.

Un laboratorio accreditato è fondamentale per le organizzazioni per dimostrare il rispetto delle normative sulla sicurezza alimentare (analisi HACCP, allergeni, contaminanti, ecc.) ma anche sugli impatti ambientali.

Gli stessi principi sono validi per i laboratori che intendono eseguire prove metrologiche su strumenti di pesatura, termometri, misuratori PH, ecc.

L’obiettivo principale della norma di accreditamento è definire regolamenti riconosciuti ed armonizzati sulle metodiche di gestione di un laboratorio di prova definendo lo stesso metro di misurazione e di paragone.

La conformità riconosciuta a livello mondiale presenta ovvi vantaggi commerciali.

In questo focus, ci concentriamo sulla cosiddetta incertezza di misura nei laboratori prova ISO 17025. Cos’è?
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.