2
Quando parliamo di anziano fragile facciamo riferimento ad una sindrome geriatrica molto complessa e di non semplice gestione. Solitamente, tale sindrome colpisce gli over 75 e in particolar modo le donne.

Definizione di anziano fragile

Un anziano fragile è un soggetto generalmente molto anziano e già affetto da diverse patologie, che ne hanno minato la stabilità clinica sia a livello fisico, che mentale, indifferentemente. In questa condizione, il soggetto fragile tende ad essere maggiormente esposto agli agenti patogeni e anche solo una condizione di stress o un raffreddore possono causare una serie di complicanze a cascata, che lo possono portare alla perdita della funzionalità parziale o addirittura alla morte.

Data la gravità di questa sindrome geriatrica, è bene non sottovalutare mai nessun tipo di cambiamento nello stato di salute e nelle abitudini dell'anziano, anche quando ci sembrano minime, e riportare tutto al medico curante che saprà come agire consigliando visite ed analisi più approfondite.

In linea generale, è bene allarmarsi allorché l'anziano tende a perdere peso in maniera ingiustificata oppure quando comincia a perdere forza progressivamente o ha una riduzione drastica della deambulazione.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.