2
"Il virus è presente in tutto in mondo e tutto il mondo deve farci i conti", ha dichiarato Marco Durante.

Europa nel pieno della seconda ondata: il commento di Marco Durante

“Dobbiamo tutti essere coscienti dei rischi, sia per la salute che per l'economia e dare segno di maggiore responsabilità. Tutti devono essere capaci di fare un passo indietro”: Marco Durante, Presidente di LaPresse S.p.A., è intervenuto sull’impennata dei contagi che sta colpendo in particolare l’Italia e l’Europa. Il manager si è detto estremamente preoccupato per l’andamento della pandemia nelle ultime settimane: “Il contagio è aumentato perché tutto d'un colpo abbiamo riaperto tutto: locali, ristoranti, negozi. E ci abbiamo aggiunto la scuola. Tutto giusto, perché il mondo deve andare avanti. Se non andiamo avanti l'industria si ferma e si fermerebbe tutto il Paese, però dobbiamo fare più attenzione”. Secondo il Presidente di LaPresse S.p.A., fondamentale è la prudenza all’interno delle mura domestiche. La maggioranza dei virologi sostiene infatti che l’infezione corre più velocemente tra i familiari: “C'è preoccupazione che i bambini dalle scuole portino il virus in casa ai nonni e ai genitori – ha spiegato Marco Durante – stiamo salendo di nuovo come numeri e ora manca poco a un lockdown mirato".
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.