Cybersecurity: l’impegno di Terna e dell’AD Luigi Ferraris | FeedBurner IT 2.0
3
I risvolti dell’accordo sottoscritto dall’AD di Terna Luigi Ferraris con il Capo della Polizia di Stato: una tappa importante nella guerra contro il cybercrime.

Terna: il nuovo accordo con la Polizia di Stato siglato dall’AD Luigi Ferraris
Terna e Polizia di Stato insieme per la sicurezza informatica del Paese: lo scorso 10 maggio l’Amministratore Delegato e Direttore Generale del gruppo Luigi Ferraris ha sottoscritto a Roma un accordo con il Capo della Polizia e Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli che impegna le due realtà a collaborare per individuare strategie efficaci di prevenzione e contrasto al cybercrime. L’operatore di reti per la trasmissione dell'energia, che in Italia gestisce numerosi sistemi informatici e reti di telecomunicazione, ha un ruolo di primo piano nell’ambito della cybersecurity. In base all’accordo stipulato a Roma, il gruppo guidato da Luigi Ferraris si occuperà di fornire interventi integrati orientati a prevenire eventuali fattori di rischio per la sicurezza informatica dell’azienda.

Luigi Ferraris: i dettagli della collaborazione Terna-Polizia di Stato
La partnership siglata da Luigi Ferraris, AD di Terna, vedrà il gruppo operare congiuntamente con il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (CNAIPIC) del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, impegnato da anni nel garantire la sicurezza delle reti informatiche pubbliche e private di maggior importanza per l’Italia. Le attività previste dall’accordo di collaborazione si risolvono prevalentemente nell’attuazione di diverse misure di difesa dalle minacce informatiche, anche a fronte della loro continua evoluzione: vi rientrano l’analisi dei rischi, la condivisione a livello informativo, la stesura o l’aggiornamento di rapporti previsionali sull’evoluzione del cybercrime e la gestione di eventi critici con il sostegno della sala operativa attiva h24. Sotto la guida di Luigi Ferraris, Terna ha ulteriormente rafforzato il proprio assetto per la gestione dei processi per la sicurezza delle informazioni e dei sistemi ICT, integrato anche dal 1° gennaio 2018 dalla costituzione di un Computer Emergency Readiness Team (CERT). Non a caso oggi l’interesse per la cybersecurity è in continua crescita, parallelamente all’aumento dei rischi insiti nelle nuove tecnologie: adottare strategie e processi finalizzati a salvaguardare il proprio patrimonio informativo e informatico è sempre più di fondamentale importanza per ogni azienda.

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.