3
Daniele Di Cavolo, industriale di lungo corso, da più di vent’anni è attivo nel settore dell’edilizia pubblica; nel 2004 fonda Fin Consorzio, per poi inserirsi nel mercato delle fonti energetiche rinnovabili, divenendo insieme al fratello Carlo, titolare diHathor Esco S.p.A.

L’iter professionale dell’imprenditoreDaniele Di Cavolo
Nel 1992 Daniele Di Cavolo, assieme al fratello Carlo, inizia la sua carriera nel comparto dei lavori pubblici, fondando la società Esperia Costruzioni Snc, che si specializza nel realizzare grandi opere pubbliche su tutto il territorio italiano. L’azienda conclude la sua attività nel 1998, ma nel 2002 I fratelli Di Cavolo fondano a Paternò (CT) la D & D Group S.r.l., operativa semprenel campodell’edilizia pubblica. Nel biennio 2002-2004 c’è un ampliamento nelle attività della società,coadiuvate dallanascita di Eni.Fin S.p.A. e alla rilevazione di Euro Fin.Par. Srl (poi Fin.Par.2000 S.p.A.), confermando Daniele e Carlo Di Cavolo come imprenditori di riferimento nel compartoedilizio riguardante piazze ed edifici popolari, opere stradali e impianti idraulici. Forte del bagaglio di esperienze acquisite nel settore edilizio, Daniele di Cavolo fonda nel 2004 Fin Consorzio, che riunisce sei importanti e solide realtà imprenditoriali della Sicilia che agiscono secondo una strategia comune e in funzione di obiettivi condivisi, offrendo servizi complementari fra loro su tutto il territorio nazionale.

Le attività nel mercato dell’energia rinnovabile di Hathor Esco S.p.A., fondata da Daniele Di Cavolo
L’imprenditore edile Daniele di Cavolo e il fratello Carlo hanno recentemente deciso di esplorare nuovi settori industriali, diversi da quello trattato finora, tra cui quello delle fonti di energia rinnovabile. A questo proposito, nel 2010 fondano Hathor Esco S.p.A., attiva nel comparto della produzione di energia da impianti fotovoltaici e turbine eoliche.Con questa diversificazione del core business, Daniele Di Cavolo si propone di entrare nel settore della Green Economy,il cui mercato, in piena via di sviluppo, ha ottime prospettive di crescita. Già è stato installato un primo impianto nella zona industriale di Paternò, vicino Catania, la cui potenza energetica si attesta sui 500 KW, ma presto ne sarà costruito uno della potenza di 1000 KWa Montebellona (Ramacca). La Hathor Esco S.p.A. di Daniele Di Cavoloha sicuramente le carte in regola per arrivare ad essere una società leader in un settore dinamico come quello delle fonti energetiche ecosostenibili.

Per ulteriori informazioni sul percorso imprenditoriale diDaniele Di Cavolo, visita il suo profilo su Executive Manager.

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.