2
Quando si cambia una caldaia vecchia con una nuova, sorge sempre il problema circa lo smaltimento. Un apparecchio del genere, se non smaltito correttamente, può provocare una serie di importanti problemi ambientali, senza considerare che si sta commettendo una seria infrazione alle norme in merito con conseguente sanzioni.

Dove buttare la caldaia vecchia

La caldaia è un elettrodomestico e, date le dimensioni, anche ingombrante: dunque, non può essere buttata accanto ad un cassonetto dell'immondizia dell'indifferenziato! Per prima cosa, è bene contattare l'azienda responsabile della raccolta dei rifiuti nella tua città e chiedere informazioni.

Infatti, a seconda del Comune e dei servizi attivi, possono palesarsi due diverse soluzioni: o il ritiro a domicilio dell'apparecchio oppure occorre portarlo con mezzi propri presso il centro di raccolta indicato per quel rifiuto specifico.

Vantaggi per chi compra una caldaia nuova

Chi acquista una caldaia nuova, può avvalersi del principio “Uno contro uno” previsto dal decreto legge del 2010. In pratica, è il commerciante presso il quale si compra la nuova caldaia che si occupa del ritiro dello smaltimento dell'apparecchio vecchio.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.