2
Semplice Luce, una delle offerte più popolari di Enel Energia, è sottoscrivibile in due versioni: quella standard e quella bioraria.

Con Semplice Luce in versione monoraria, si paga 0,390 €/kWh al mese (tutto compreso, al netto dell’IVA) per l’energia consumata, con uno sconto del 50% per i primi 225 kWh/mese. Questo prezzo è fisso per un anno e si può scegliere se ricevere la bolletta in versione online oppure cartacea. In più è inclusa anche l’assicurazione Assistenza Guasti Casa, valida per 2 anni per proteggere il proprio appartamento da incidenti e guasti, ed è possibile pagare la bolletta tramite bollettino postale, carta di credito, addebito sul conto o PayPal.
La versione bioraria di Semplice Luce è invece indicata soprattutto a chi consuma almeno il 70% dell’energia nelle fasce di minor prezzo, cioè la sera e nei festivi. Attualmente, Semplice Luce bioraria prevede due fasce: la fascia blu, il sabato, la domenica, i festivi e tutti i giorni dalle 19 alle 8, e la fascia arancione, dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì. Tutti i vantaggi di Semplice Luce monoraria sono presenti anche in questa tariffa. Il prezzo per la fascia blu è di 0,1075 €/kWh fino a 150 kWh/mese, e poi di 0,215 €/kWh; per la fascia arancione, invece, si pagano 0,59 €/kWh, sempre al netto dell’IVA (gli utenti non non residenti o con potenza impegnata superiore a 3 kW pagano un costo aggiuntivo di 14,5 € più IVA al 10%).
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.