2
L’etichetta a semaforo per gli alimenti, o nutri score, vede la luce nel 2013 in Inghilterra, come strumento di prevenzione alle patologie derivanti dall’alimentazione come l’obesità e le malattie cardiovascolari. L’ampia diffusione dell’etichetta a semaforo per alimenti va di pari passo con la sensibilizzazione e la crescita culturale dei consumatori nei confronti degli aspetti salutistici degli alimenti consumati.

L’organizzazione dell’industria alimentare dovrà progettare ed etichettare, utilizzando la metodologia di nutri score, i propri prodotti finiti, calcolando un punteggio che va dalla lettera A, salutare, alla lettera E la meno salutare, con annessa una definizione cromatica che va dal colore verde al colore rosso.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.