3
L'avvio rischia di essere scoppiettante: passano 31 secondi prima che Alaba sorprenda Kiraly e liberi il sinistro, colpendo però il palo; il giocatore del Bayern Monaco è di nuovo pericoloso dieci minuti dopo, quando viene servito da un ottimo Arnautovic ma non riesce a battere l'estremo difensore magiaro. Gli ungheresi, però, non sono venuti fin qui a recitare la parte della vittima sacrificale e prendono progressivamente il controllo, grazie alla composta coppia di centrocampo Gera-Nagy e soprattutto alle iniziative del classe '94 Kleinheisler: è proprio quest'ultimo a costruire per Dzsudzsak l'occasione più ghiotta per l'Ungheria, che deve comunque ringraziare, oltre al suo vecchio portiere per essersi opposto al 35' a Junuzovic, anche Harnik, che non trova la porta dopo una splendida combinazione Arnautovic-Junuzovic.

L'Austria torna in campo con la voglia di fare possesso palla, ma al 55' il gran sinistro dalla distanza di Dzsudzsák è solo l'antipasto di ciò che sta per accadere. Al 62' uno Szalai fino a quel momento legnoso raccoglie una palla lunga e dialoga con Kleinheisler fino a battere Almer; quattro minuti dopo gli austriaci, alla ricerca del pareggio nell'area avversaria, restano in dieci per l'espulsione di Dragovic per doppia ammonizione. A quel punto l'Ungheria ha la partita in mano e ampi spazi in cui dilagare: il portiere austriaco riesce a opporsi al 71' a Németh, ma non può nulla davanti al pallonetto di Stieber, che conclude il contropiede ben avviato dall'altro subentrato Priskin e chiude ogni discorso.

Austria (4-2-3-1): Almer; Klein, Dragovic, Hinteregger, Fuchs; Baumgartlinger, Alaba; Arnautovic, Junuzovic (14' st Sabitzer), Harnik (33' st Schopf); Janko (20' st Okotie). A disp.: Lindner, Ozcan, Garics, Ilsanker, Suttner, Prodl, Wimmer, Hinterseer, Jantscher. All. Koller
Ungheria (4-1-4-1): Kiraly; Kadar, Lang, Guzmics, Fiola; Gera; Nagy, Nemeth (44' st Pinter), Kleinheisler (34' st Stieber), Dzsudzsak 6,5; Szalai (23' st Priskin). A disp.: Dibusz, Gulacsi, Korhut, Elek, Bode, Lovrencsics, Nikolic, Bese, Juhasz. All. Storck
Arbitro: Turpin (Fra)
Marcatori: 17' st Szalai, 42' st Stieber (U)
Ammoniti: Dragović (A), Nemeth (U)
Espulsi: Dragovic (A)

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.