4
Primi 15 minuti all'insegna dellìequilibrio con le due squadre che giocano a specchio e pensano più a difendersi, la prima annotazione al 16' con il cambio per infortunio di Khedira sostituito da Schweinsteiger. Il primo tiro è di Florenzi ma debole e centrale, facile per Neuer, la Germania risponde al 27' con un colpo di testa del centrocampista del Manchester che batte Buffon ma a gioco fermo. Prima azione azzurra dopo la mezz'ora con De Sciglio che di sinistro crossa basso per Giaccherini anticipato da Boateng. Continua il possesso palla della Germania che va al tiro con Gomez e Muller senza però impensierire il nostro portierone. Spaventiamo i tedeschi al 41' con Sturaro che calcia di poco a lato.

Ripresa che inizia con gli stessi 22 in campo e con la Germania più convinta alla ricerca del gol. Al 54' doppia occasione per i nostri avversari, la prima clamorosa con Muller che di destro batte Buffon ma trova Florenzi che in acrobazia devia in corner da cui sviluppi Boateng manda alto. Soffre l'Italia che in pochi minuti prende 3 cartellini e, al 65', il gol di Ozil che sfrutta un cross deviato di Hector per battere un incolpevole Buffon. Ancora in confusione l'Italia rischia il secondo gol Gomez che di tacco trova il miracolo del numero 1 della Juventus. Ci prova l'Italia ma Pellè manda a lato. Al 74' rigore per l'Italia, l'ingenuità di Boateng manda sul dischetto Bonucci che batte Neuer per l'1 a 1 che ci manda ai supplementsari. All' 89 occasione per De Sciglio che trova solo l'esterno della rete.

Nessuna occasione nel primo tempo supplementare, la prima al 106' con Draxler che in girata calcia in girata alto di poco e la seconda poco dopo con lo stesso centrocampista che spreca un comodo contropiede. Italia che pensa a difendersi. Noi ci facciamo vedere al 112' con un tiro di Insigne parato comodamente dal numeo 1 teutonico. Al 119' ci prova Ozil ma Buffon para, è l'ultima occasione prima dei rigori.

Ai rigori sbagliano Zaza, Pellè e Bonucci ma sono tre anche gli errori tedeschi. Si va ad oltranza, sbaglia Darmian e segna Hector. La Germania è in semifinale.

Germania (3-4-1-2): Neuer 6; Howedes 6,5, Hummels 6, Boateng 5; Kimmich 5,5, Khedira sv (16' Schweinsteiger 6), Kroos 5,5, Hector 6,5; Ozil 6,5; Muller 6,5, Gomez 6,5 (72' Draxler 5,5). All. Low 6
Italia (3-5-2): Buffon ;7 Chiellini 6 (120' Zaza), Bonucci 7, Barzagli 6,5; Florenzi 6,5 (86' Darmian sv), Sturaro 5,5, Parolo 6,5, De Sciglio 6,5; Eder 6 (107' Insigne), Pellè 5,5. All. Conte 6,5
Marcatori: 65' Ozil, 78' Bonucci

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.