3
La partita ha un inizio molto lento, con le due squadre che si studiano. E' il Portogallo la prima ad arrivare alla conclusione con Joao Mario che conclude a lato dopo una buona triangolazione con Cristiano Ronaldo al 16'. Risponde sei minuti dopo Bale che salta Danilo in azione di contropiede e tira dal limite dell'area, ma Rui Patricio blocca senza difficoltà. Nel resto del primo tempo non si segnalano grandi occasioni da gol, con il Portogallo a fare la partita ma senza pungere e il Galles che si affida a un'attenta difesa e alle invenzioni di Bale per rispondere colpo su colpo.

All'inizio della ripresa il Portogallo piazza un uno-due da KO. Al 50' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Cristiano Ronaldo vola in cielo per colpire di testa su ottimo cross di Guerreiro anticipando nettamente Chester e mettendo la palla alle spalle di Hennessey. Tre minuti dopo è ancora Cristiano Ronaldo a rendersi protagonista mettendo una palla filtrante a centro area che Nani trasforma in rete sfruttando un movimento sbagliato di A. Williams che tenta inutilmente di fare il fuorigioco. Al 63' sempre CR7 prova a chiudere definitivamente la partita su punizione ma la palla va di poco alta sopra la traversa. Due minuti dopo ci prova Nani dalla distanza, Hennessey ribatte con qualche difficoltà. Coleman si gioca il tutto per tutto con i cambi passando a un 4-3-3. Al 76' Bale prova un tiro da 30 metri che finisce fra le braccia di Rui Patricio. Due minuti dopo il Portogallo va vicino al terzo gol con Danilo che conclude da distanza ravvicinata ma Hennessey salva in due tempi. All'80' Bale, che praticamente gioca da solo contro tutto il Portogallo, ci prova ancora da lontanissimo ma Rui Patricio risponde con sicurezza. A cinque dalla fine André Gomes serve un'ottima palla a Cristiano Ronaldo in azione da contropiede ma questa volta il campione portoghese si allarga troppo e dopo aver saltato il portiere conclude sull'esterno della rete. Il match si conclude senza ulteriori emozioni.

Portogallo (4-1-3-2): Rui Patricio; Cedric, Fonte, Bruno Alves, Guerreiro; Danilo; Renato Sanches (29' st Andre Gomes), Adrien Silva (34' st Joao Moutinho), Joao Mario; Nani, Ronaldo (41' st Quaresma). A disp.: Lopes, Eduardo, Carvalho, Eliseu, Vierinha, Rafa Silva, Eder. All.: Santos
Galles (3-5-2): Hennessey; Chester, A. Williams, Collins (21' st J. Williams); Gunter, Allen, Ledley (13' st Vokes), King, Taylor; Bale, Robson-Kanu (18' st Church). A disp: Fon Williams, Ward, G. Williams, Edwards, Richards, Cotterill, Vaughan. All: Coleman
Arbitro: Eriksson (Sve)
Marcatori: 5' st Ronaldo (P), 8' st Nani (P)
Ammoniti: Allen, Chester, Bale (G), Ronaldo, Alves (P)

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.