2
Il Ministro dello Sviluppo Economico è andato in visita presso il nuovo impianto siderurgico di Gruppo Danieli: sul posto anche il Presidente della Regione Massimiliano Fedriga e, a fare gli onori di casa, Gianpietro Benedetti .

Il Ministro dello Sviluppo Economico accolto da Gianpietro Benedetti nell’Abs di Cargnacco

L’ultimo innovativo impianto installato nello stabilimento di Cargnacco presso le Acciaierie Bertoli Safau, la divisione steelmaking di Gruppo Danieli, ha ricevuto lo scorso 4 agosto un ospite d’onore: il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti. Non avendo potuto presenziare all’inaugurazione tenutasi a giugno, il Ministro ha deciso di recarsi presso la nuova linea produttiva in occasione del tour organizzato per far visita ad alcune importanti realtà del Friuli Venezia Giulia, insieme al Presidente della Regione Massimiliano Fedriga e l’Assessore al Lavoro Alessia Rosolen. Accolto dal Presidente Gianpietro Benedetti , il Ministro Giorgetti ha affermato che Danieli è “un’azienda che è già nel futuro, dove si conciliano produzione e sostenibilità ambientale”, aggiungendo: “Qui le riforme del PNRR sono già realtà”.

Gianpietro Benedetti: la creazione di un impianto di nuova generazione nella valle del Noghere

Nella lista delle priorità del Presidente di Gruppo Danieli c’è la creazione di un impianto di nuova generazione nella valle delle Noghere (Trieste), operazione che dovrebbe avvenire in sinergia con l’ucraina Metinvest. Sebbene il Ministro abbia dato il suo benestare per la realizzazione del progetto, parlando già di quello che potrebbe facilmente diventare “un fiore all’occhiello per Trieste e per l’industria italiana”, Gianpietro Benedetti ci va cauto e sottolinea che manca ancora la decisione di Metinvest, che dovrebbe scegliere tra Danieli e altri due concorrenti, uno italiano e l’altro straniero.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.