1
Ogni alimento contiene naturalmente piccole quantità di sale. Il sale negli alimenti è composto dall’unione di due elementi il sodio (Na) pari al 40% ed al cloro (Cl) per un 60%. L’unione di questi elementi è definita cloruro di sodio. Quando viene indicata quindi una quantità di sodio pari ad un grammo il contenuto sale negli alimenti sarà pari a 2.55 grammi.

Nell'industria alimentare e nella comune cucina il sale negli alimenti viene utilizzato per aggiungere sapidità e come additivo di conservazione. Nei tempi passati l’utilizzo di sale negli alimenti era tra i metodi migliori di conservazione. Grazie alla sua capacità di creare ambienti sfavorevoli alla prolificazione batteria.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.