1
In qualità di formatori di valutatori sulle norme Iso 19011, Iso 9001, Iso 14001 ed Iso 45001, per organismi accreditati, ci vengono rivolte frequentemente richieste di informazioni sul processo di formazione e qualifica auditor Brc Ifs.

A rivolgerci questi quesiti molto spesso sono figure uscite da percorsi di laurea triennale e o magistrale. Ma è sufficiente un titolo di studio di questo tipo per essere qualificati auditor per gli standard Brc ed Ifs?

Assolutamente no. Anche se basta effettuare una ricerca sul web ed imbattersi in realtà che millantano queste possibilità come opportunità di lavoro per i giovani. Facciamo un passo indietro per analizzare due fattori:

Un valutatore effettua delle valutazioni aziendali e o audit. L’audit è lo strumento principe per il miglioramento aziendale. In questo caso un audit di certificazione per gli standard Brc Ifs valida il processo di implementazione e conformità degli standard nell’organizzazione;
Gli standard privati per la sicurezza, qualità e legalità alimentare sono privati e riconosciuti da GFSI. Questi due fattori ne definiscono i requisiti.
Quindi basterà semplicemente avere un titolo per poter essere qualificati come valutatori Brc Ifs? Ovviamente NO. Il Processo di formazione e qualifica auditor Brc Ifs è molto complesso e comprendere una serie di fattori che tratteremo in seguito.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.