2
In occasione dell'acquazzone che sta arrivando su Roma, mi piace ricordare come siano sicure e soprattutto asciutte le nostre belle stazioni.
Si sto parlando delle stazioni della Roma-Lido, tutte indistintamente da Colombo a Porta San Paolo: pensiline che grondano acqua praticamente dovunque, anche per la presenza di foglie, scale e corridoi bagnati come se la copertura non ci fosse e per finire sale chiuse per allagamenti.
Per non parlare dei treni: proprio questa mattina un macchinista ha chiesto un giornale ad un passeggero per "tamponare una falla" in cabina e come non ricordare gli ombrelli aperti sui treni? Immagini di poco meno di un mese fa.
Avanti così rimarranno solo i cocci e pure umidi..
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.