1
Ogni attività per produrre i prodotti e o erogare i servizi del proprio contesto aziendale deve essere conforme alle normative cogenti, siano esse sulla sicurezza alimentare, sul lavoro, ambientali e sulla sicurezza dati, il raggiungimento della conformità si divide tra azioni che devono essere effettuate dopo un'approfondita  valutazione dei rischi e, la gestione di programmi prerequisiti, come la qualifica e valutazione dei fornitori, per far si che possibili criticità, dovute ad essi,  non impattino sui processi che dovremo effettuare in azienda.Non a caso la qualifica e valutazione dei fornitori è un requisito fondamentale su cui si basano molte norme di certificazione internazionale.I primi passi per la valutazione dei fornitoriVediamo come muoversi per strutturare un'efficace qualifica e valutazione dei fornitori. Il primo passo da effettuare per la valutazione dei fornitori sarà quello  di suddividere i fornitori di materie prime,attrezzature, e o dei servizi che possono avere un impatto sul raggiungimento dei nostri obbiettivi, di conseguenza suddividerli per rischio definendo i requisiti da richiede ai fornitori di materie prime/servizi.Le certificazioni alimentari, per esempio richiedono un'analisi sugli aspetti di sicurezza alimentare, sulla difesa dei prodotti e sulla prevenzione alle frodi, le certificazioni ambientali possono richiedere l'utilizzo di prodotti ai quali è stata calcolata la vita di un prodotto, e cosi via...
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.