1
La mascella atrofica costituisce, soprattutto nei casi più gravi, una sfida per molti professionisti che si dedicano sia all’implantologia che alla protesi. Infatti, così come limita il posizionamento dell’impianto con le tecniche convenzionali , rende anche difficile realizzare protesi totali rimovibili efficaci e ritentive (per mancanza di strutture anatomiche favorevoli) alle quali i pazienti possano adattarsi comodamente.

Nei pazienti edentuli , portatori di protesi totali rimovibili per molti anni a causa di perdita dei denti, fallimento di impianti o innesti ossei, la stabilità di queste protesi è molto scarsa a causa del riassorbimento osseo avanzato, appiattimento della volta palatale e posizionamento più superficiale degli attacchi muscolari.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.