2
Parlando di malattie della tiroide, sappiamo che le donne ne sono molto più colpite rispetto agli uomini: quasi il 10% sviluppa infatti un disturbo alla tiroide durante la sua vita, più frequentemente dopo una gravidanza. L’ipotiroidismo, la più diffusa di queste malattie, interessa il genere femminile in misura 10 volte superiore a quello maschile, e anche la tiroidite di Hashimoto è da 3 a 5 volte più frequente nelle donne. In generale, il solo ipotiroidismo colpisce il 5% della popolazione italiana, una percentuale, ad esempio, quasi identica a quella dei diabetici. Altre patologie, tra cui l’ipertiroidismo, cioè un’iperfunzionalità della tiroide, sono diffuse in circa l’1-2% della popolazione.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.