2
Prosegue l’impegno del gruppo diretto da Mario Putin, Serenissima Ristorazione , nel campo della sostenibilità ambientale grazie alla partnership con il CESQA.

Mario Putin, Presidente di Serenissima Ristorazione: “Un onore poter partecipare a questa iniziativa internazionale”

La città di Padova, tra il 16 e il 18 ottobre, ha ospitato l’incontro internazionale dedicato alla definizione e allo sviluppo delle linee guida in materia di sostenibilità ambientale. Durante le tre giornate di lavoro, possibili anche grazie al contributo del Partner ufficiale Serenissima Ristorazione, si è discusso sugli effetti delle attività umane sul mondo naturale, affrontando in particolar modo i temi “Life Cycle Assessment” e “impronte climatiche”. Presenti per l’occasione trenta delegati facenti parte della Commissione ISO TC 207: a rappresentare l’Italia una delegazione del Centro Studi Qualità e Ambiente dell’Università di Padova, il CESQA, responsabile nel contempo del coordinamento dell’iniziativa. Il Presidente del Gruppo Serenissima Ristorazione, Mario Putin, ha espresso la sua soddisfazione per aver contribuito attivamente all’evento, sottolineando che: “Da parte nostra, l’attenzione al tema della sostenibilità ambientale è legata a doppio filo all’importante ruolo sociale rivestito della nostra azienda, che arriva a servire fino a 141.000 pasti al giorno”. La società specializzata in ristorazione collettiva è impegnata infatti ormai da molti anni su questo fronte collaborando sia con il Cura, Consorzio Universitario di Ricerca Applicata dell’Università di Padova, che con il Centro Studi dell’Università di Padova.

L’impegno di Serenissima Ristorazione nello sviluppo sostenibile
Serenissima Ristorazione ha fatto della sostenibilità ambientale un punto cardine del proprio modus operandi da oltre più di un decennio. A riprova di questa caratteristica vi sono le diverse attività di collaborazione che l’azienda veneta di ristorazione collettiva porta avanti insieme a diversi istituti di ricerca. Dotata della certificazione ambientale ISO 14001, ha preso parte al progetto di sostenibilità ambientale messo in campo dal Cura, dedicato al miglioramento, allo sviluppo e all’implementazione di un servizio sempre più green. Il Gruppo diretto da Mario Putin è stato il primo nel suo settore a firmare con il Ministero dell’Ambiente un accordo volontario teso alla realizzazione di un menù ecosostenibile. Sempre con il Cura, Serenissima Ristorazione ha sviluppato una partnership inerente al monitoraggio dell’impatto ambientale dei suoi servizi nella città di Roma, città dove l’azienda si occupa di ristorazione per le scuole elementari. Lo studio ha ottenuto in seguito il plauso della Comunità Scientifica, condiviso dal Convegno Scientifico Nazionale organizzato dalla Rete Italiana LCA.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.