1
Lo stesso odore può essere molto gradevole per noi e insopportabile per altri. Ora un nuovo studio spiega i motivi: la percezione degli odori non è un fatto di pura chimica, ma un processo cerebrale condizionato dalla cultura a cui apparteniamo.

La ricerca è stata condotta dalla McGill University in Canada con il Montreal Neurological Institute e il Centro di Ricerca di Neuroscienze di Lione.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.