2
Helen Fisher, antropologa americana che insegna alla Rutgers University, nel New Jersey, studia da anni le menti degli innamorati per comprendere scientificamente i meccanismi dell’amore. Assieme al suo team di ricerca, la Fisher ha sottoposto a risonanza magnetica il cervello di una cinquantina di persone – alcune avevano recentemente iniziato una nuova storia, altre erano da poco state lasciate e altre ancora dichiaravano di essere innamorate del proprio partner da molti anni – per analizzare e confrontare le attività delle varie regioni cerebrali da un punto di vista biochimico.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.