1
La timidezza non è una malattia ma se non ti permette di vivere come vorresti, se ti blocca e ti frena nelle azioni di tutti i giorni e nelle relazioni sociali allora occorre intervenire subito perché altrimenti si rischia di cadere in una condizione patologica.
Allora armiamoci di buone intenzioni e vedrete che i risultati vi sorprenderanno: non solo riuscirete a tenere a bada i vostri timori e le vostre paure ma riuscirete a riprendervi tante rivincite scordandovi i tempi bui della solitudine forzata.
Ecco un piano efficace per contrastare la timidezza e riprendere in mano la vostra vita. L’importante è partire, essere risoluti e costanti. I miglioramenti saranno graduali ma seguendo questo piano d’azione giorno dopo giorno vi accorgerete di come cambi positivamente il vostro modo di agire. La timidezza si ridurrà sempre più e lascerà il posto a una persona sempre più sicura e positiva.
Il piano si articola in cinque punti
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.