2
Primo passo verso la condanna di Iliescu
Tra qualche ora in Romania comincerà, come in tanti paesi europei, la complicata campagna ufficiale di avvicinamento alle elezioni europee. Una strada irta di ostacoli dove gli esacerbanti nazionalismi e la corrente puramente sovranista sembrano star diffondendosi a macchia d’olio nell’intero Vecchio Continente. A Bucarest, dove solo recentemente il regime dittatoriale è sparito, la procura militare rumena ha annunciato la conclusione dell’inchiesta giudiziaria su personaggi politici spesso etichettati come portatori della democrazia nell’establishment post-sovietico: tra questi, Ion Iliescu, primo presidente della Repubblica di Romania. Spesso Iliescu è stato dipinto come il liberatore della patria, tanto da assumere l’incarico di primo cittadino della Romania per ben tre volte a distanza di pochi anni, alla fine del 1989, nel 1992 e nel 2000.

Commenti

Chi ha votato questa news

Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.