2
La candidata a sindaco dell’Italia dei Diritti: “In arrivo gestione internalizzata per la riscossione dei tributi”

Ariccia, 13 maggio 2016 – “Via Equitalia da Ariccia”. E’ quanto dichiarato stamane dalla candidata a sindaco dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che si è espressa in materia di riorganizzazione del sistema comunale dei servizi che, attualmente, affida alla nota società a capitale pubblico la riscossione delle tasse dei suoi abitanti. “Appena insediata la mia giunta, provvederò ad operare un epocale cambiamento per la nostra comunità, internalizzando il servizio finora svolto da Equitalia e facendolo rientrare nell’ambito delle attività gestite in house dal Comune, come già operato da altre amministrazioni italiane - ha dichiarato l’ex Presidente del Consiglio-. Dure le parole che sono seguite da parte della candidata del movimento presieduto da Antonello De Pierro, nei confronti dell’Agente di riscossione nazionale: “In qualità di futuro sindaco di Ariccia e di responsabile regionale di una realtà movimentistica fondata su principi etici, non ho dubbi circa il dovere civico di ribellione verso un sistema vessatorio perpetrato soprattutto ai danni di piccole imprese e privati cittadini che ne sono state certamente le vittime più grandi. Un nuovo sistema di esazione è possibile e da soli ce la possiamo fare - ha infine sottolineato - inaugurando una nuova stagione amministrativa all’insegna dei principi di trasparenza e di umanizzazione del processo di acquisizione di imposte e tributi da parte delle casse statali”.
Cos'e' FeedBurner IT?

FeedBurner IT e' un selezionatore ed aggregatore web di news IT e Web 2.0.